Comune di Pogliano Milanese - NEWS: MISURA PER ANZIANI E DISABILI
Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

AREE TEMATICHE

SERVIZI ONLINE

ALTRI SERVIZI

NEWSLETTER [n]



È presente 1 allegato
Questo articolo è stato letto 390 volte
Pubblicato il: 14/02/2019    Segnala pagina su Facebook Segnala
Decreto n.19486 di Regione Lombardia

MISURA PER ANZIANI E DISABILI

MISURA PER ANZIANI E DISABILI

 Con decreto n.19486 è stata attivata da Regione Lombardia la MISURA PER ANZIANI E DISABILI negli anni precedenti definita "Reddito di Autonomia"

Di seguito qualche informazione utile:

 QUANDO POSSONO ESSERE RECEPITE LE DOMANDE:

La misura verrà gestita a sportello con la possibilità di farne richiesta di accesso per 12 mesi (fino a gennaio 2020)

QUANTE RISORSE ABBIAMO DISPONIBILI:

 11 voucher anziani per un valore di 4.800 euro a voucher da erodere in 12 mesi per l'ambito del rhodense

 11 voucher disabili per un valore di 4.800 euro a voucher da erodere in 12 mesi per l'ambito del rhodense

 A CHI SI RIVOLGE:

Persone anziane che hanno necessità di sviluppare una migliore qualità della propria vita attraverso l'utilizzo di opportunità in ambito sociale presenti sul territorio

  •  di età pari o superiore a 65 anni
  • che vivono al proprio domicilio
  • con reddito Isee in corso di validità inferiore a 20.000 euro
  • caregiver di persone non autosufficienti (sempre di età superiore ai 65 anni)

 Persone giovani/adulti con disabilità che hanno interesse ad incrementare le proprie competenze ed abilità per favorire la partecipazione alla comunità

 con età pari o superiore a 16 anni

  • con reddito Isee inferiore a 20.000 euro

 Questi sono i criteri di accesso, a cui si accompagnano criteri di ammissibilità che sono:

  •  non essere destinatari delle misure B1, B2, RSA aperte;
  • per le persone anziane: non frequentare in maniera sistematica centri a carattere socio-sanitario (centri diurni integrati)
  • per le persone disabili non frequentare in maniera sistematica e continuativa unità d’offerta o servizi a carattere sociale o socio-sanitario (il centro socio educativo, il servizio di formazione all’autonomia, ecc.) per un tempo superiore alle 18 ore settimanali di frequenza
  • per le persone disabili di non frequentare corsi di formazione professionale
  • non essere beneficiari di progetti di accompagnamenti all'autonomia (Ex L.112/2016)
  • è possibile accedere alla misura anche nel caso in cui si ricevano già supporti economici

 COME SI ACCEDE:

 Compilando la domanda che si trova al link reddito autonomia 2019-2020 e inviandola via mail a questo indirizzo buonosociale@sercop.it o consegnandola a mano presso Sercop in questo orario: lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30 o giovedì mattina dalle 9.30 alle 13.00

 SEGUITO DELLA CONSEGNA DELLA DOMANDA:  QUALI SONO I PROCESSI SUCCESSIVI

 La domanda viene protocollata e l'utente verrà chiamato nei giorni successivi per un appuntamento presso la sede di Sercop per la consegna dei documenti comprovanti i requisiti di accesso e la valutazione amministrativa dei criteri di ammissibilità. La stesura del Piano Individuale sarà subordinata alla valutazione multidimensionale.

 La documentazione relativa al Piano individuale verrà inviata in Regione per la validazione; ricevuto l'assenso, il case manager, individuato all'interno dell'equipe, provvederà a stilare con l'ente erogatore il piano di intervento.

 Entrambi i Piani verranno condivisi con l'utente che li firmerà impegnandosi ad effettuare il percorso pianificato.

 COSA PUO' ESSERE EROGATO CON I VOUCHER:

 Inserimento in un CSE/SFA part time con progetto individualizzato secondo le finalità del bando, inserimento in CD/CDI, percorsi di socializzazione o di sollievo con personale educativo
Inoltre trovate tutta la documentazione necessaria seguendo questo link del sito dedicato di regione Lombardia:
POR FSE 2014-2020

 

 

Allegato volantino